I Presidenti del R.I.

2014/2015 - Il Presidente del Rotary International Gary C.K. Huang

Gary C.K. Huang

Il Rotary è un’organizzazione che ha qualcosa per tutti. Ovunque nel mondo, nelle città e nei paesi, i Rotariani sono uniti nel servire.

E nel corso degli anni, dalla fondazione del Rotary in poi, un numero incalcolabile di persone ha scoperto quanto sia gratificante il servizio rotariano grazie a programmi come il Rotaract, l’Interact, i Circoli rotariani, lo Scambio giovani e altri ancora. Noi tutti che facciamo parte della famiglia del Rotary abbiamo tratto grandi benefici dalle nostre attività di servizio: abbiamo fatto nuove amicizie, abbiamo aiutato le nostre comunità, abbiamo contribuito a trasformare il mondo in un luogo migliore, più sicuro e più sano.

Siamo entrati a far parte di una rete di volontari autenticamente internazionale e abbiamo imparato quanto ci sia da guadagnare quando si superano le differenze a favore della collaborazione. Molti dei valori e delle idee che apprezziamo nel Rotary non appartengono esclusivamente alla nostra organizzazione. Anzi, forse il motivo per cui mi sento così profondamente in sintonia con il Rotary è che vi trovo molti valori tradizionali della cultura cinese: il servire, la responsabilità, il rispetto per la famiglia e per gli altri. Non c’è da stupirsi, quindi, se spesso a guidarmi nel servizio rotariano sono state le idee di Confucio, un filosofo che considero un Rotariano ante-litteram e che più di duemila anni prima della nascita di Paul Harris aveva affermato: “Per mettere il mondo in ordine, prima dobbiamo mettere in ordine il nostro Paese; per mettere in ordine il nostro Paese, prima dobbiamo mettere in ordine la nostra famiglia; per mettere in ordine la nostra famiglia, prima dobbiamo mettere a posto i nostri cuori”. Nel Rotary, il servire al di sopra di ogni interesse personale ci permette di mettere a posto i nostri cuori. Siamo anche consapevoli che per svolgere progetti ambiziosi dobbiamo innanzitutto prenderci cura della nostra organizzazione ed espandere la nostra famiglia rotariana. Ecco il mio invito per l’anno rotariano 2014/2015: Accendi la luce del Rotary condividendo con altri le nostre attività di servizio, rafforzando i nostri club e lasciando che la luce del Rotary illumini le comunità.

Accendi la luce del Rotary quest’anno è l’invito all’azione, raggiungendo l’obiettivo di 1,3 milioni di Rotariani, con il reclutamento di nuovi soci e un impegno nella conservazione. Per farlo, dovremo adottare nuovi approcci verso l’effettivo e sperimentare nuove idee: organizzando una Giornata del Rotary per far conoscere meglio la nostra organizzazione a livello locale; ricordandoci che il Rotary è una famiglia per le famiglie; incoraggiando i nostri familiari, compresi i nostri coniugi, a diventare soci; e riallacciando i contatti con gli ex partecipanti allo Scambio giovani e con gli alumni della Fondazione Rotary. Osserviamo realisticamente i nostri club per individuare le ragioni che spingono i soci a restare e quelle che invece li allontanano. Che cosa dobbiamo fare per attrarre al Rotary i professionisti più impegnati nel lavoro o nella vita delle loro giovani famiglie?

Quest’anno possiamo accendere la luce del Rotary – e fare storia – anche con l’eradicazione della polio: un obiettivo che potremo raggiungere entro pochi anni se non perderemo lo slancio che ci ha guidati sinora. Fate sapere agli amici, ai colleghi, alle autorità dei Vostri Paesi quanto sia importante sostenere l’iniziativa End Polio Now. Donate al Fondo PolioPlus e incoraggiate altri a donare.

La Fondazione Bill & Melinda Gates ci ha lanciato una sfida che, se raccolta, ci permetterà di triplicare l’effetto delle nostre donazioni. Un giorno avrete la soddisfazione di aver partecipato anche Voi alla maggiore iniziativa di cooperazione tra pubblico e privato nella storia mondiale in campo sanitario. Rafforziamo i nostri club nel 2014/2015, dunque, all’insegna del motto Accendi la luce del Rotary in oltre 34.000 comunità: il nostro impegno e il nostro servire illumineranno il mondo intero.

Chi è Gary C.K. Huang

Gary C.K. Huang è al momento un consulente della Wah Lee Industrial Corp. e Bank of Panhsin. Inoltre, è direttore della Federal Corporation and Sunty Property Development Ltd.

Rotariano dal 1976, Huang ha ricoperto vari incarichi nel Rotary: Vice-Presidente del RI, Consigliere RI, Amministratore della Fondazione Rotary, presidente e istruttore all'Assemblea Internazionale, istruttore per le sessioni regionali, membro e coordinatore di task force, membro e presidente di commissione e governatore. Inoltre, ha ricoperto l'incarico di consulente della Commissione del Fondo di dotazione per Taiwan, Macau e Hong Kong e consulente per la promozione di PolioPlus per il Taiwan.

Ha svolto un ruolo chiave nella crescita dell'effettivo nei Paesi dell'Asia. Come amministratore della Fondazione Rotary, Huang ha definito l'obiettivo del reclutamento di 100 Grandi donatori in Taiwan per celebrare il centenario del Rotary; in seguito a questo impegno sono stati aggiunti altri 106 Grandi donatori nel 2005 e 103 nel 2006, che complessivamente hanno contribuito più di 2 milioni di dollari al Fondo annuale della Fondazione.

Huang ha scritto della sua esperienza professionale e nel Rotary nel suo libro, "Finding Solutions, Not Excuses." Ha ottenuto il Riconoscimento per il servizio civile dalla Federazione delle associazioni non-profit e il Premio per l'eccezionale servizio sociale dal Ministero degli Interni del Taiwan. Nel 2001, in occasione del Congresso RI a San Antonio, Texas, USA, è stato nominato Sindaco onorario della città.

Huang è stato insignito del Premio RI "Servire al di sopra di ogni interesse personale" e del Premio per il servizio meritevole e Premio per l'eccellenza del servizio della Fondazione Rotary.

Prossimi appuntamenti

21Set
Consiglio Direttivo con il Governatore
Gio Set 21 @17:30 Hotel City - Sede Ufficiale Rotary Club Senigallia
28Set
Incontro di presentazione del progetto “Un defibrillatore a portata di mano”
Gio Set 28 @20:00 Hotel City - Sede Ufficiale Rotary Club Senigallia

Log in

Il login a questo sito è riservato solo ai Soci del Rotary, Rotaract e Interact Clubs di Senigallia.