Eventi

Il Rotary Club Senigallia inaugura all’Expo-Ex la mostra Ricordi in Musica

Il Rotary Club Senigallia inaugura all’Expo-Ex la mostra Ricordi in Musica

Lunedì 11 Novembre alle ore 10 presso lo spazio espositivo EXPO-EX nei giardini della Rocca Roveresca, nell’ambito della manifestazione Vini e Vinili organizzata dal locale Rotary Club, si inaugura a Senigallia la mostra “Ricordi in Musica”. E’ una esposizione che dà conto di una consistente raccolta di dischi, sia in bachelite a 78 giri sia in vinile a 33 giri, che ricomprende la produzione musicale dai primi anni del ‘900 fino agli anni ’80.

La collezione si deve all’appassionato interesse del Prof. Sergio Angeletti il quale, originario di Jesi ma da sempre vissuto a Milano, nel corso degli anni ha messo insieme 3.215 dischi che ha destinato all’Associazione, presieduta dall’Ing. Paolo Morosetti, appositamente costituitasi.

I dischi sono stati tutti inventariati dalla Dott.ssa Loretta Mozzoni insieme all’Avv. Paola Duca e fotografati dal Dott. Luciano Giuliodori - tutti soci del Rotary club Jesi – nell’ambito di un progetto, fortemente sostenuto dal Past Governatore del Distretto 2090 Dott. Gabrio Filonzi, che ha visto la collaborazione fattiva di ben otto club Rotary delle Marche; ciò ha permesso di individuare piccoli gioielli o vere rarità legati soprattutto alla musica classica, sia sinfonica che operistica. Il lavoro di inventariazione e promozione della collezione vede importanti punti di contatto con le finalità ed i valori espressi dal Rotary: condivisione, diffusione della cultura con particolare riguardo verso le nuove generazioni, conservazione di un patrimonio culturale e interazione proficua con i club del Distretto.

All’inaugurazione della mostra verranno illustrati brevemente i contenuti della collezione, i suoi risvolti socio-culturali e la sua valenza musicale; la cittadinanza, invitata ad intervenire, avrà modo di prendere consapevolezza dell’importanza della raccolta che annovera incisioni dei più importanti compositori di tutti i tempi e dei più famosi esecutori del Novecento. La mostra è corredata da un catalogo che, alla tradizionale forma cartacea, abbina la più innovativa registrazione su pennetta usb al cui interno è presente l’intera raccolta inventariata e fotografata. Il catalogo è a disposizione a fronte di un contributo destinato ai progetti rotariani.

Sono previsti incontri con i giovani studenti delle scuole cittadine con l’obiettivo di far conoscere alle nuove generazioni una forma di fruizione musicale che, pur lontana dalla perfezione impalpabile del suono digitale, risvegli nei ragazzi la curiosità verso il vinile; quel disco nero il cui ascolto richiede il necessario utilizzo del giradischi per ritagliarsi un momento più intimo al suono di una puntina che corre nel solco.

La mostra resterà aperta da lunedì 11 Novembre fino a giovedì 14 Novembre con i seguenti orari: il mattino dalle 10.00 alle 12.30 ed il pomeriggio dalle 17.00 alle 19.00.

Log in

Il login a questo sito è riservato solo ai Soci del Rotary, Rotaract e Interact Clubs di Senigallia.