Attività A.S. 2011/2012 - Presidente Gianna Prapotnich

Inaugurazione del restauro del Monumento dedicato a Guglielmo Oberdan

Monumento dedicato a Guglielmo Oberdan

bluryell150

Sabato 2 Giugno 2012 ore 16.00

Capitaneria di Porto - Molo di Senigallia

"Inaugurazione del Monumento dedicato a Guglielmo Oberdan"

Opera finanziata dal Rotary di Senigallia e proposta dal Comandante del porto Luogotenente Montinaro. Nella foto la Presidente del Rotary Di Senigallia Gianna Prapotinich e il Sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi al taglio del nastro

"A questo lido approdava Guglielmo Oberdan e da qui partiva verso il suo destino", quanto recita il monumento dedicato al ragazzo triestino, figlio di mamma goriziana, che immolatosi sull'altare della libertà ha lasciato alle generazioni future un toccante messaggio di onestà, coerenza e coraggio.

Il monumento, che sabato è stato restituito alla città di Senigallia restaurato, dedicato a Guglielmo Oberdan, da tempo giacente nel giardino dietro la Capitaneria di Porto e all'ingresso verso sud al Porto in uno stato di degrado e abbandono, è stato sistemato dal Rotary Club Senigallia in sinergia con la Capitaneria di Porto e l'amministrazione comunale su invito del comandante della Capitaneria Antonio Montinaro.

"Il monumento si trova in un punto della città in cui le sirene ascoltano i racconti di giovani e vecchi, le mamme passeggiano con i loro bimbi, i giovani si scambiano promesse d'amore e Senigallia è di una bellezza stupefacente e in continuo divenire-osserva Gianna Prapotnich, presidente del Rotary club Senigallia - Così nel nome di tutte le mamme che perdono i loro figli per una giusta causa e di tutti gli insegnanti che educano alla cittadinanza attiva non posso che donare con il cuore questo monumento rinnovato ad una splendida città, alla sua gente e al suo mare che ha fatto e farà da cornice a tutti i miei sogni presenti e futuri".

Toccante il messaggio lanciato dalla presidente del Rotary in occasione dell'inaugurazione del monumento restituito alla città proprio nel giorno della Festa della Repubblica che, sulla base dell'appello lanciato in mattinata dal Ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri, ha chiesto ai presenti di osservare un minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto.

"Questa è una occasione multipla per festeggiare-rompe il silenzio il sindaco Maurizio Mangialardi- con sobrietà e senza troppe parate e spese festeggiamo il 2 giugno e allo stesso tempo inauguriamo questo monumento". Una ruota e un'ancora che rappresentano nell'insieme del monumento il sacrificio fatto dal patriota per tutti. "La restituzione alla città è stata resa possibile dal lavoro sinergico di chi non si è limitato a guardare -continua il primo cittadino- e si è preso carico della memoria".

Presenti al taglio del nastro a quattro mani del sindaco Mangialardi e della presidente Prapotnich- anche il comandante della Capitaneria di Porto Antonio Montinaro, l'assessore alla cultura Stefano Schiavoni e il presidente della Lega Navale Carlo Palestrini che concordano nel commentare la loro soddisfazione: "E' un vanto ed una soddisfazione che da lustro ad un angolo importante della città".

di Sudani Scarpini - Viveresenigallia.it

GALLERY - Foto Roberto Coppola

VIDEO - Michele Pinto

Prossimi appuntamenti

16Nov
Conviviale aperta a familiari ed ospiti - Prof. Antonio Luccarini
Gio Nov 16 @20:30 Hotel City - Sede Ufficiale Rotary Club Senigallia
23Nov
Consiglio Direttivo
Gio Nov 23 @21:15
30Nov
Assemblea dei Soci – Elezione Consiglio Direttivo A.S. 2018/2019 ed approvazione bilancio
Gio Nov 30 @20:00 Hotel City - Sede Ufficiale Rotary Club Senigallia

Log in

Il login a questo sito è riservato solo ai Soci del Rotary, Rotaract e Interact Clubs di Senigallia.