Attività A.S. 2009/2010 - Presidente Mario Brignone

LA VITA PRENATALE RACCONTATA DAL PROF. MANCUSO AL ROTARY

PROF. MANCUSO AL ROTARY

29/03/2010

Il Prof. Salvatore Mancuso è stato ospite del Rotary Club Senigallia per un incontro durante il quale ha parlato del suo libro dal titolo "La prima casa" scritto in collaborazione con la giornalista Mariella Zezza.

Il relatore, nato a Palermo nel 1935, ha diretto il Dipartimento per la tutela della salute della donna e della vita nascente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e attualmente presiede sempre a Roma il Comitato Etico del Policlinico "A. Gemelli"; autore di oltre cinquecento pubblicazioni in campo medico su riviste internazionali è membro di numerose Società Scientifiche italiane ed internazionali.

Il Prof. Mancuso, introdotto nella sua relazione dal Presidente Mario Brignone e presentato dal Dr. Mario Massacesi che ha ricordato di essere stato un suo allievo, ha spiegato che la prima casa di noi tutti è la donna: nostra madre che ci accoglie, ci ospita per 40 settimane dentro di sé aiutandoci a crescere e formarci fino al momento della nascita. Nessuno di noi è in grado di ricordare quel tempo anche se, proprio di questo percorso così misterioso, conserviamo per tutta la vita tracce indelebili nel corpo e nella mente.

Le pagine del libro raccontano l'origine della vita e ripercorrono le tappe più remote e significative della nostra formazione prenatale descrivendo il rapporto di totale dipendenza del feto dalla madre. Protagonista assoluta di questi primi nove mesi è la placenta che, unico e vero strumento di comunicazione e sussistenza, rappresenta un libro aperto sul quale si può leggere il futuro del nascituro e la sua probabile aspettativa di vita.

Ancor prima di venire al mondo, ha concluso l'autore prima di rispondere alle domande dei presenti, si interagisce fortemente con l'esterno attraverso la prima casa; gli errori commessi dalla madre in questa fase formativa tra i quali ha citato fumo, alcol e droga, esporranno quasi certamente il bambino, da adulto, a problemi di salute sia fisica che mentale.

PROF.-MANCUSO-29.03.10-007

PROF.-MANCUSO-29.03.10-005

PROF.-MANCUSO-29.03.10-006

PROF.-MANCUSO-29.03.10-008

 

Curriculum vitae del prof. Salvatore Mancuso

- Nato a Palermo il 1 Agosto 1935

- Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Palermo, con il massimo dei voti, nel 1958

- Specializzazione con 70 e lode in Ostetricia e Ginecologia presso l'Università di Torino nel 1962

- Dall'ottobre 1962 al marzo 1967 Ricercatore presso l'Istituto Karolinska di Stoccolma, Laboratorio di Ricerche Ormonali

- Libera Docenza in Patologia Ostetrica e Ginecologica nel 1967, ed in Fisiopatologia della Riproduzione Umana nel 1969

- Professore Incaricato di Fisiopatologia della Riproduzione presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma dal 1971 al 1975

- Professore Incaricato di Patologia Ostetrica e Ginecologica a Sassari nel 1975 e 1976, ed a Cagliari dal 1977 al 1980

- Professore Straordinario della Cattedra di Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Università di Cagliari dal 1980 e successivamente Professore Ordinario dal 1983 al 1985

- Direttore dell'Istituto di Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Università di Cagliari dal 1982 al 1985

- Titolare della Cattedra di Patologia Ostetrica e Ginecologica presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma dal 1985

- Titolare della Clinica Ostetrica Ginecologica dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma dal 1993 al 1997

- Direttore dell'Istituto di Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma dal 1985 al 1993 e dal 1 Novembre 1997 al 30 ottobre 2000.

- Dal novembre 2000 al marzo 2007 Direttore del Dipartimento per la Tutela della Salute della Donna e della Vita nascente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma

- Direttore della Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia dell'Università Cattolica Del Sacro Cuore di Roma
- Nel 1991 Membro del Consiglio Superiore di Sanità

- Nel 1993 Membro del Consiglio d'Europa (Europa contro il Cancro)

- Nel 1994 Membro dell'Organizzazione Mondiale della Sanità - Dal 1995 al 1997 Presidente dell'Associazione Ginecologi Universitari Italiani

- Nel 1997 Laurea Honoris Causa in Medicina e Chirurgia, Università di Yerevan (Armenia)

- Membro del Comitato Etico dell'Istituto Superiore di Sanità

- Membro del Consiglio Direttivo dell'European Board and College of Obstetrics and Gynaecology (EBCOG).

- Presidente per delega del Rettore del Comitato Etico del Policlinico "A.Gemelli" di Roma

- Socio della seguenti Società Scientifiche:
Società Italiana di Oncologia Ginecologica Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia Società Italiana di Endocrinologia
Società Italiana per la Fertilità e Sterilità
American Fertility Society
Endocrine Society
International Gynecologic Cancer Society
New York Acad. Science
Associazioni culturali italiane e straniere


E' Autore di oltre 500 pubblicazioni scientifiche su Riviste Internazionali.

 

 

Prossimi appuntamenti

21Set
Consiglio Direttivo con il Governatore
Gio Set 21 @17:30 Hotel City - Sede Ufficiale Rotary Club Senigallia
28Set
Incontro di presentazione del progetto “Un defibrillatore a portata di mano”
Gio Set 28 @20:00 Hotel City - Sede Ufficiale Rotary Club Senigallia

Log in

Il login a questo sito è riservato solo ai Soci del Rotary, Rotaract e Interact Clubs di Senigallia.